Beschreibung

La 'cultura geriatrica' - intesa come conoscenza e dominio dei processi di invecchiamento - non ha avuto ancora piena affermazione in campo medico-sanitario. Questo comporta che il più delle volte non si sappia distinguere a pieno il limite tra il fisiologico e il patologico che distinge lanziano sano con gli inevitabili 'acciacchi' dovuti allinvecchiamento da quello abbisognevole di supporti sanitari e/o assistenziali. Finora si è spesso trattato lanziano con la cultura delladulto, molto diversa da quella geriatrica, con il risultato di considerare malato anche chi ha solo il torto di dimostrare i propri anni. In sostanza, mentre le età della crescita e della piena efficienza sono ben conosciute nei loro aspetti normali e patologici, non altrettanto avviene per letà della decadenza, per la quale ci si avvale impropriamente di un altro metro di valutazione. Il risultato inevitabile di tutto questo è che gli interventi di supporto per la terza età possono essere scorretti, così come limpiego delle risorse umane e finanziare ad essa destinate. I vincoli economici sempre più stretti da un lato e il progressivo allargamento della popolazione anziana dallaltro rendono ormai ineludibile laffermarsi di una vera e propria 'cultura geriatrica' non solo in campo diagnostico radiologico ma anche in tutte le altre discipline specialistiche. Questopera vuole andare in questa direzione.

Rezensionen ( 0 )
Noch keine Rezensionen vorhanden.
Sie können die Erörterung eröffnen.
Zitate (0)
Sie können als Erste ein Zitat veröffentlichen.
Top